Questo articolo è stato letto 360 volte

ANAGRAFE- P.A.- STATO CIVILE - L’attività di sportello: irricevibilità dell’istanza

Regole pratiche e consigli
indicazioni-operative-relative-alla-procedura-di-verifica-delladempimento-degli-accordi-di-integrazione-in-scadenza.jpg

Una questione particolarmente delicata, che deve essere gestita e conosciuta dall’operatore di sportello è l’irricevibilità della istanza. Con questo istituto, disciplinato dall’art. 2, comma 1 della l. n. 241/1990, viene codificato l’obbligo, per la Pubblica Amministrazione, di concludere il procedimento con un provvedimento espresso, anche nel caso in cui sia negativo, laddove si riscontri la mancanza assoluta dei presupposti per l’avvio della fase istruttoria. 

>> CONTINUA A LEGGERE

VAI ALLO SPECIALE

ABBONATI ALLA RIVISTA – SCOPRI L’OFFERTA!

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>