Questo articolo è stato letto 2 volte

CITTADINI STRANIERI - Sentenza Consiglio di Stato, sez. VI, del 17 maggio 2010

La controversia originata dal ricorso contro il provvedimento del Prefetto di inammissibilità dell’istanza rivolta all’acquisto della cittadinanza italiana (art. 2, c. 3, d.P.R. 362/1994), non rientra nella competenza del Tar del Lazio – Roma

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *