DOCUMENTAZIONE AMMINISTRATIVA - Decreto su corruzione, pubblicità e trasparenza

Nota di lettura Anci al testo del decreto su corruzione, pubblicità e trasparenza

L’ANCI pubblica la nota di lettura sul decreto legislativo 25 maggio 2016, n. 97, recante “Revisione e semplificazione delle disposizioni in materia di prevenzione della corruzione, pubblicità e trasparenza”.

L’ANCI, in sede di Conferenza Unificata, ha formulato una serie di osservazioni che sono state recepite ed introdotte dal Governo nel testo adottato. In particolare:

  • sono state previste modalità semplificate di attuazione degli obblighi di pubblicazione per i Comuni con popolazione inferiore a 15.000 abitanti;
  • sono state escluse dall’ambito soggettivo di applicazione le associazioni, le fondazioni e gli enti di diritto privato, anche privi di personalità giuridica, con bilancio inferiore a 500.000€;
  • è stata inserita la possibilità di sostituire la pubblicazione delle banche dati con da un collegamento ipertestuale.

>> LEGGI la NOTA di LETTURA ANCI <<

 

PER APPROFONDIRE

8891617101

LA RIFORMA DELLA TRASPARENZA

Come cambia il D.Lgs. 14 marzo 2013, n. 33  dopo il D.Lgs. 25 maggio 2016, n. 97 

Commento articolo per articolo della nuova disciplina 

  • Accesso civico (FOIA)
  • Disciplina per i piccoli e i grandi EntiObblighi di pubblicazione
  • Responsabile per la trasparenza
  • Compiti degli Oiv
  • Compiti dell’Anac
  • Responsabilità

ACQUISTA ON LINE

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.