CITTADINI STRANIERI - Matrimoni contratti all’estero tra persone dello stesso sesso

Il Consiglio di Stato, con sentenza n. 4899/2015, conferma l'annullamento della trascrizione da parte dei Prefetti; i Sindaci, Ufficiali di stato civile, non possono trascrivere nei propri registri di stato civile tali matrimoni

Consiglio di Stato, sez. III, 26/10/2015, n. 4899 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.