CITTADINI STRANIERI - Legge 1 agosto 2012, n. 122

Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 6 giugno 2012, n. 74, recante interventi urgenti in favore delle popolazioni colpite dagli eventi sismici che hanno interessato il territorio delle province di Bologna, Modena, Ferrara, Mantova, Reggio Emilia e Rovigo, il 20 e il 29 maggio 2012 (GU n. 180 del 3 agosto 2012) (stralcio: artt. 1 e 8, comma 15 bis)

 

Art. 1

Ambito di applicazione e coordinamento dei presidenti delle regioni

 

1. Le disposizioni del presente decreto sono volte  a  disciplinare gli interventi per la ricostruzione, l’assistenza alle popolazioni  e la ripresa economica nei  territori  dei  comuni  delle  province  di Bologna,  Modena,  Ferrara,  Mantova,   Reggio   Emilia   e   Rovigo, interessate dagli eventi sismici dei giorni 20 e 29 maggio 2012,  per i quali e’ stato adottato il decreto  del  Ministro  dell’economia  e delle  finanze  1º  giugno  2012  di  differimento  dei  termini  per l’adempimento degli obblighi  tributari,  pubblicato  nella  Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana n. 130 del 6 giugno 2012, nonche’ di quelli ulteriori indicati nei successivi decreti adottati ai sensi dell’articolo 9, comma 2, della legge 27 luglio 2000, n. 212.

OMISSIS

 

Art. 8

Sospensione termini amministrativi, contributi previdenziali ed assistenziali

 

OMISSIS

 

15-bis.  Nei  comuni  di  cui  all’articolo  1,  comma  1,  sono prorogati, per dodici mesi, i titoli di soggiorno in  scadenza  entro il 31 dicembre 2012 a favore di immigrati che non siano  in  possesso dei requisiti di lavoro e/o  di  residenza  in  detti  territori  per effetto degli eventi sismici.

 

OMISSIS

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.