CITTADINANZA- CITTADINI STRANIERI - Cittadini ucraini: domande di cittadinanza

Esonero temporaneo dall'esibizione dell'atto di nascita e del certificato penale dello Stato di origine

Ai sensi dell’art. 6 del DPCM 28 marzo 2022, pubblicato in Gazzetta Ufficiale del 15 aprile 2022, nella procedura della domanda di cittadinanza, i cittadini ucraini sono esonerati dall’esibizione dell’atto di nascita e del certificato penale dello Stato di origine sino alla cessazione dello stato di emergenza, al termine del quale provvederanno alla regolarizzazione dell’istanza. Per la compilazione della domanda, alla voce relativa ai documenti citati, basterà inserire una semplice dichiarazione di volersi avvalere del previsto esonero.

SPECIALE PROFUGHI UCRAINI

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.