CITTADINI STRANIERI - Cittadinanza italiana: crescono le acquisizioni

133 mila nel 2020, il 4,5% in più rispetto all'anno precedente. Ismu: 1,6 milioni di nuovi italiani

Nel 2020 le acquisizioni di cittadinanza italiana sono state 132.736, il 4,5% in più rispetto al rispetto al 2019, quando se ne sono registrate 127.001. Il tasso annuo d’acquisizione di cittadinanza italiana sul totale degli stranieri residenti è così passato dal 2,5% al 2,6%. Sono stati dell’ultimo bilancio demografico Istat della popolazione straniera residente in Italia.

Prendendo in considerazione il periodo che va dal 1998 al 2020, la fondazione ISMU calcola che i nuovi italiani abbiano raggiunto in totale quota 1.625.549. Ipotizzando che il numero dei nuovi italiani residenti in Italia al 1° gennaio 2021 sia pari al numero di quelli acquisiti durante questi ultimi 23 anni, è possibile ritenere che, delle 59.257.566 persone iscritte in anagrafe al 1° gennaio 2021, l’8,5% è costituito da stranieri residenti, il 2,7% da ex stranieri acquisiti alla cittadinanza italiana (per un totale dell’11,2% tra stranieri residenti e nuovi italiani), e l’88,8% da cittadini italiani fin dalla nascita.

Provenienze dei nuovi italiani.

Nel 2019 (ultimi dati disponibili) il collettivo nazionale con il maggior numero di acquisizioni di cittadinanza italiana è quello albanese (26.033, pari al 20,5% del totale fra tutte le nazionalità), seguito da quelli marocchino (15.814, pari al 12,5% del totale), brasiliano (10.762, pari all’ 8,5%) e rumeno (10.201, pari all’8,0%).

Fonte: www.integrazionemigranti.gov.it

TI CONSIGLIAMO:

La cittadinanza italiana

La cittadinanza italiana

L'opera contiene, per ogni argomento, una parte espositiva con l'attuale normativa in materia di cittadinanza italiana: principi generali ed attribuzione, acquisto, perdita, riacquisto, riconoscimento del possesso, con richiami alla giurisprudenza più recente e alla dottrina più rilevante.

Seguono, per lo stesso argomento, presentare agli ufficiali di stato civile scritto ad applicare le disposizioni vigenti, indicando la procedura da seguire e gli adempimenti da svolgere, ricordando circolari e istruzioni operative emanate dal Ministero dell'Interno e proponendo esempi pratici inseriti nella modulistica da utilizzare. 

Viene fornito ampio risalto al procedimento amministrativo, ai tempi, termini e adempimenti da svolgere, riportando dato alcuni quesiti, casi concreti e relative soluzioni, così da mettere l'ufficiale dello stato civile in condizione di affrontare le diverse situazioni che possono presentarsi.

In sintesi, il volume fornisce il supporto necessario per affrontare al meglio i numerosi adempimenti connessi e all'applicazione delle normative in materia di cittadinanza.

È desiderio degli autori, portare realmente aiuto agli operatori chiamati a compiti sempre più impegnativi e complessi, facilitarli nel dare adeguate soluzioni alle richieste dei cittadini e ottenere agli stessi il pieno esercizio dei propri diritti.

 

Renzo Calvigioni
Già Responsabile Servizi Demografici, esperto e docente Anusca, Direttore della Rivista “I Servizi Demografici”.
Tiziana Piola
Responsabile Servizi Demografici del Comune di Savona, esperta e docente Anusca.

Leggi descrizione
Renzo Calvigioni, Tiziana Piola, 2019, Maggioli Editore
50.00 € 40.00 €

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.