Questo articolo è stato letto 2 volte

CITTADINI STRANIERI - Bando di gara per la valutazione dei risultati delle azioni cofinanziate dai Fondi europei

Le offerte per partecipare devono pervenire entro le ore 10 del 9 agosto

Egrave; stato pubblicato il 21 giugno sulla Gazzetta ufficiale dell’Unione europea il bando a procedura aperta per l’affidamento di un servizio di valutazione dei risultati e degli impatti delle azioni cofinanziate dal Fondo europeo per i rifugiati, dal Fondo europeo per i rimpatri e dal Fondo europeo per l’integrazione dei cittadini di Paesi terzi nell’ambito del programma quadro ‘Solidarietà e Gestione dei flussi migratori’ per il periodo 2007- 2013.

Oggetto dell’appalto, la stima del contributo dei progetti finanziati al raggiungimento degli obiettivi perseguiti dai tre Fondi europei, in termini di gestione del fenomeno migratorio, accoglienza e integrazione dei cittadini provenienti da Paesi terzi.

La valutazione dovrà fornire all’amministrazione indicazioni che permettano di individuare:

• criticità di attuazione ed eventuali raccomandazioni per il miglioramento dell’azione promossa con i Fondi europei;

• fattori di successo e buone pratiche, rilevati in base ai risultati conseguiti dai progetti e alle relative implicazioni;

• modalità di ottimizzazione delle risorse impiegate (ossia il valore aggiunto di ciascun Fondo rispetto ad altri strumenti di finanziamento, politiche e programmi nazionali e comunitari).

Le offerte dovranno pervenire entro le ore 10 del 9 agosto 2011 presso la sede del ministero dell’Interno, dipartimento per le Libertà civili e l’Immigrazione-direzione centrale per le Politiche dell’immigrazione e dell’Asilo, Piazza del Viminale 1, Roma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *