Questo articolo è stato letto 441 volte

DOCUMENTI AMMINISTRATIVI - La dichiarazione sostitutiva di certificazione

L’art. 1, lett. g) del d.P.R. 445/2000 fornisce la definizione di dichiarazione sostitutiva di certificazione (c.d. autocertificazione)
Low angle view of the fingers of a man writing on a document with a fountain pen conceptual of communication, correspondence, business agreement, legal contract or creativity.

Approfondimento di A. Marcella

L’art. 1, lett. g) del d.P.R. 445/2000 fornisce la definizione di dichiarazione sostitutiva di certificazione (c.d. autocertificazione) come documento, sottoscritto dall’interessato, prodotto in sostituzione di un certificato, pertanto in sostituzione di un documento avente funzione di ricognizione, riproduzione o partecipazione a terzi di stati, qualità personali e fatti contenuti in albi, elenchi o registri pubblici o comunque accertati da soggetti titolari di funzioni pubbliche.
Le dichiarazioni sostitutive di certificazioni devono essere utilizzate nei rapporti con la pubblica amministrazione e con i gestori di pubblici servizi, possono essere utilizzate anche nei rapporti con i privati che vi consentono.

>> CONTINUA A LEGGERE

Per approfondimenti:

Il responsabile dei servizi demografici

Il responsabile dei servizi demografici

Angela Marcella, 2019, Maggioli Editore
I Servizi Demografici hanno il delicato compito di rilevare gli eventi più importanti della vita delle persone, eventi in grado di incidere sul riconoscimento di diritti fondamentali dell’individuo costituzionalmente tutelati. Proprio in considerazione della centralità delle funzioni...

68,00 € Acquista

su www.maggiolieditore.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>