Questo articolo è stato letto 3 volte

CITTADINI STRANIERI - Tar Lombardia, Milano, 6 aprile 2009, n. 3152

Il TU immigrazione ha configurato la sussistenza di determinate tipologie di condanne penali

Il TU immigrazione ha configurato la sussistenza di determinate tipologie di condanne penali quale presupposto ex se ostativo al rilascio del permesso di soggiorno, il cui diniego assume – in presenza di quel presupposto – carattere rigidamente vincolato. La mancata traduzione dell’atto in una lingua conosciuta dal destinatario non è causa di illegittimità dello stesso, ma costituisce ipotesi di mera irregolarità

Tar Lombardia, Milano, 6 aprile 2009, n. 3152

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *