STATO CIVILE - IL CASO – Riconoscimento anteriore alla nascita

È necessario richiedere alla signora straniera il nulla osta da parte del Consolato ai fini di determinare l’inesistenza di impedimenti al riconoscimento?

Una signora straniera residente nel ns. Comune di cittadinanza polacca chiede di poter effettuare congiuntamente al compagno cittadino italiano un riconoscimento anteriore alla nascita del figlio.
È necessario richiedere alla signora straniera il nulla osta da parte del Consolato ai fini di determinare l’inesistenza di impedimenti al riconoscimento?

Leggi la risposta dei nostri esperti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.