Questo articolo è stato letto 89 volte

STATO CIVILE - IL CASO – Matrimonio secondo il rito ortodosso – Pubblicazione e trascrizione nel registro dei matrimoni

Il nulla osta del cittadino rumeno, rilasciato dal Consolato in Italia, va legalizzato dalla Prefettura? Qual è l’esatto iter da seguire per le pubblicazioni?

Due nostri cittadini, lei italiana e lui rumeno, intendono sposarsi in un altro Comune con cerimonia in chiesa ortodossa. Devono fare le pubblicazioni nel nostro Comune, in quanto residenti entrambi da noi. Il nulla osta del cittadino rumeno, rilasciato dal Consolato in Italia, va legalizzato dalla Prefettura? Qual è l’esatto iter da seguire per le pubblicazioni? Quale documento della chiesa ortodossa ci deve portare (deve essere indicato anche il nome del celebrante?) e cosa deve riportare il “nulla osta” (eseguite pubblicazioni) che rilasciamo agli sposi al termine della pubblicazione?

Leggi la risposta dei nostri esperti

Ti consigliamo:

Gli atti di stato civile

Gli atti di stato civile

Renzo Calvigioni, Marina Caliaro, 2020, Maggioli Editore
Il testo rappresenta una guida per la corretta applicazione delle norme vigenti in materia di stato civile. Ciascuna parte del volume (nascita, matrimonio, unione civile, cittadinanza, morte) è strutturata in schede tematiche, raggruppate secondo le parti e le serie del registro di stato...

198,00 € Acquista

su

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *