ANPR - IL CASO – La competenza al rilascio dell’attestazione di soggiorno permanente

L'attestazione può essere rilasciata dallo scrivente o deve essere rilasciata necessariamente dal Comune di residenza attuale?

Un cittadino polacco è stato residente nel Comune scrivente dal 2013 al 2022 quando è emigrato in altro comune italiano. Successivamente alla data di emigrazione ha prodotto allo scrivente la domanda per il rilascio dell’attestazione di soggiorno permanente.
Atteso che il richiedente è stato iscritto nell’Anagrafe della Popolazione Residente di questo Comune per un periodo continuativo di 8 anni e mezzo si chiede:
1) Ai sensi dell’articolo 14 del decreto legislativo n. 30/2007 il richiedente ha maturato il soggiorno necessario ai fini del rilascio dell’attestazione di soggiorno permanente?
2) La suddetta attestazione può essere rilasciata dallo scrivente o deve essere rilasciata necessariamente dal Comune di residenza attuale?

Leggi la risposta dei nostri esperti

SPECIALE ANPR

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.