Questo articolo è stato letto 218 volte

CITTADINANZA - IL CASO – Cittadinanza e disconoscimento di paternità

A seguito del disconoscimento la cittadinanza rimane comunque invariata?

Ci deve arrivare dal Comune di nascita una comunicazione a seguito di sentenza di disconoscimento della paternità relativa ad una bambina residente nel nostro Comune. In anagrafe provvederemo a cambiare il cognome della bimba (ritornando al cognome materno). La bimba è anche cittadina italiana in quanto il padre cittadino italiano l’ha riconosciuta all’interno dell’atto di nascita e la madre è cittadina bosniaca. A seguito del disconoscimento la cittadinanza rimane comunque invariata?

>> Leggi la risposta dei nostri esperti

Ti consigliamo:

La cittadinanza italiana

La cittadinanza italiana

Renzo Calvigioni, Tiziana Piola, 2019, Maggioli Editore
Lopera contiene, per ogni argomento, una parte espositiva con lattuale normativa in materia di cittadinanza italiana: principi generali ed attribuzione, acquisto, perdita, riacquisto, riconoscimento del possesso, con richiami alla giurisprudenza pi recente e alla dottrina pi...

50,00 € Acquista

su www.maggiolieditore.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *