ELETTORALE - Elezioni suppletive: istruzioni per gli uffici elettorali di sezione

Pubblicazione n. 3

L’art. 1, comma 399, della legge 27 dicembre 2013, n. 147 (Legge di  stabilità 2014), ha stabilito che: “A decorrere dal 2014 le operazioni di  votazione in occasione delle consultazioni elettorali o referendarie si svolgono nella sola giornata della domenica, dalle ore 7 alle ore 23”. Per effetto di tale disposizione devono ritenersi implicitamente abrogate quelle contenute in altri testi normativi nella parte in cui fanno riferimento a un diverso arco temporale di svolgimento delle operazioni di votazione.

Per agevolare i compiti cui sono chiamati il presidente e gli altri componenti degli uffici elettorali di sezione  in occasione di elezioni suppletive della Camera dei deputati o del Senato della Repubblica, indette a seguito della vacanza di seggi di deputato o di senatore attribuiti in collegi uninominali, sono state predisposte le specifiche istruzioni.

>> CONSULTA LA PUBBLICAZIONE N. 3 – ELEZIONI SUPPLETIVE CAMERA/SENATO – Ed. gennaio 2020

Ti consigliamo:

[libprof code=”10″ mode=”inline”]

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.