STRANIERI - Minori stranieri non accompagnati

Minori stranieri non accompagnati – Dossier del Servizio studi del Senato

Oggi, giovedì 23 febbraio giunge all’esame dell’Assemblea del Senato, approvato dalla Camera dei deputati il 26 ottobre 2016, e dalla Commissione Affari costituzionali del Senato in sede referente il 22 febbraio 2017, il disegno di legge A.S. n. 2583-A  sui minori stranieri non accompagnati.

Il provvedimento introduce una serie di modifiche alla normativa vigente con la finalità di definire una disciplina unitaria organica.

 

La materia è attualmente regolata in disposizioni contenute in diversi provvedimenti

Articoli 32 e 33 del Testo unico in materia di immigrazione (D.Lgs. n. 286/1998)

– Regolamento di attuazione  (D.P.R. n. 394/1999)

D.P.C.M. n. 535 del 1999 Regolamento concernente i compiti del Comitato per i minori stranieri, a norma dell’articolo 33, commi 2 e 2-bis, del decreto legislativo 25 luglio 1998, n. 286

– Artt. 18, 19 e 21 decreto legislativo n. 142 del 2015 Attuazione della direttiva 2013/33/UE recante norme relative all’accoglienza dei richiedenti protezione internazionale, nonche’ della direttiva 2013/32/UE, recante procedure comuni ai fini del riconoscimento e della revoca dello status di protezione internazionale.

Art. 19; art. 6, co. 2 e 3; art. 26, co. 5 e 6 – D.Lgs. 25 del 2008Attuazione della direttiva 2005/85/CE recante norme minime per le procedure applicate negli Stati membri ai fini del riconoscimento e della revoca dello status di rifugiato

– Art. 28 D.Lgs. 251/2007 –  Attuazione della direttiva 2004/83/CE recante norme minime sull’attribuzione, a cittadini di Paesi terzi o apolidi, della qualifica del rifugiato o di persona altrimenti bisognosa di protezione internazionale, nonchè norme minime sul contenuto della protezione

Il Parlamento italiano aveva già evidenziato alcuni nodi critici e alcune lacune del quadro normativo vigente in materia nel documento conclusivo della Commissione bicamerale per l’infanzia approvata in seguito allo svolgimento di una indagine conoscitiva nel 2009. Anche il Parlamento europeo è intervenuto con la risoluzione del 12 settembre 2013 per chiedere ai Paesi membri e alla Commissione europea un rafforzamento delle tutele garantite ai minori stranieri non accompagnati, suggerendo al contempo alcune azioni da intraprendere.

 

PER APPROFONDIRE

 

Servizio Studi – Dossier – n. 448  – Minori stranieri non accompagnati

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.