Questo articolo è stato letto 84 volte

STRANIERI - Domanda di rilascio di visto d’ingresso per ricongiungimento familiare

Va dichiarata l’inammissibilità, per difetto di giurisdizione del giudice amministrativo, del ricorso avverso il provvedimento di rigetto della richiesta di visto d’ingresso in Italia, per ricongiungimento familiare, emesso dell’Autorità consolare italiana, la quale conseguentemente spetta alla giurisdizione del giudice ordinario, a norma dell’art. 30, comma 6, del d.lgs. n. 286 del 1998.

>> Continua a leggere la sentenza

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *