Questo articolo è stato letto 3 volte

CITTADINI STRANIERI - Corte cost. 17 luglio 2009, n. 219

La Corte dichiara la manifesta inammissibilità della q.l.c. dell'art. 26, comma 7-bis, del TU immigrazione

La Corte dichiara la manifesta inammissibilità della q.l.c. dell’art. 26, comma 7-bis, del TU immigrazione, sollevata dal Tar Lombardia, Brescia, con ordinanza 12 marzo 2008, n. 296

Corte cost. 17 luglio 2009, n. 219

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *