Questo articolo è stato letto 3 volte

CITTADINI STRANIERI - Cons. di Stato, VI, 5 febbraio 2010, n. 543

In tema di condanna per detenzione illecita, a fini di cessione a terzi, di sostanze stupefacenti quale causaostativa al rilascio e al rinnovo del permesso di soggiorno e sulla nozione di ‘nuovi elementi’, ex art. 5, c. 5, del TU immigrazione

In tema di condanna per detenzione illecita, a fini di cessione a terzi, di sostanze stupefacenti quale causaostativa al rilascio e al rinnovo del permesso di soggiorno e sulla nozione di ‘nuovi elementi’, ex art. 5, c. 5, del TU immigrazione

Cons. di Stato, VI, 5 febbraio 2010, n. 543

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *