ANAGRAFE - COME FARE PER … – Quando verificare i requisiti di soggiorno del cittadino UE

Inauguriamo una Nuova rubrica che raccoglierà contributi di taglio pratico integrati da schemi e modelli curata da William Damiani

Approfondimento di W. Damiani

Premessa

L’articolo 13, comma 2, del decreto legislativo 6 febbraio 2007, n. 30 disciplina il mantenimento del diritto di soggiorno in Italia per i cittadini dell’Unione europea e per i loro familiari. In sostanza è previsto che i cittadini comunitari, per i quali è stata già effettuata la verifica del possesso dei requisiti previsti dagli articoli 7, 11 e 12 del d.lgs. n. 30/2007 al momento dell’iscrizione anagrafica, continuano a beneficiare dei diritti di soggiorno finché soddisfano le condizioni indicate dagli stessi articoli.

> CONTINUA A LEGGERE L’ARTICOLO

CORSO ON-LINE
Iscrizioni e mutazioni anagrafiche – La gestione del procedimento
a cura di Alessandro Francioni e William Damiani
Venerdì 28 gennaio 2022 ore 10.00-13.00

L’appuntamento è gratuito, previa compilazione del form di iscrizione

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.