Questo articolo è stato letto 2 volte

CITTADINI STRANIERI - Aperto alla firma il  Protocollo n. 16 alla Convenzione per la salvaguardia dei Diritti dell’Uomo e delle Libertà fondamentali

Il Protocollo contempla la possibilità anche per i giudici nazionali di richiedere alla Corte di Strasburgo pareri consultivi su questioni di principio concernenti l’interpretazione o l’applicazione dei diritti e delle libertà garantiti dalla Convenzione o dai suoi Protocolli.
 
Qui il protocollo
 
Qui lo stato delle adesioni

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *