Questo articolo è stato letto 1 volte

Referendum popolari volti al distacco di comuni da una regione per l'aggregazione ad altra

Referendum popolari volti al distacco di comuni da una regione per l’aggregazione ad altra

L’Ufficio centrale per il referendum, con 2 verbali, entrambi del 18 settembre 2014, ha accertato, in esito ai referemdum popolari del 31 agosto 2014 relativi al distacco di comuni di una regione per l’aggregazione ad altra, come in un caso (Auronzo di Cadore) non vi sia stato il raggiungimento del quorum per la valitià del referendum popolare, mentre nell’altro caso (Voltago Agordino) il numero dei voti favorevoli alla proposta referendaria risulta superiore alla maggioranza degli elettori iscritti nelle liste elettorali del comune, con conseguente dichiarazione di approvazione della proposta referendaria. Approvazione che costituisce presupposto per un proseguimento dell’iter.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>