Questo articolo è stato letto 30 volte

ELETTORALE - Norme per l’elezione del Consiglio regionale della Campania

Legge regionale 27 marzo 2009, n. 4
NAPOLI 28 MARZO 2010 ELEZIONI REGIONALI 2010 : SEGGIO ELETTORALE DELLA REGIONE CAMPANIA
NELLA FOTO IL SEGGIO ELETTORALE
FOTO AGN/INFOPHOTO

Approfondimento di U. Coassin

La legge elettorale della Regione Campania, n. 4 del 27 marzo 2009 e s.m.i., al comma 1 dell’articolo 1, stabilisce che: “Il Presidente della Giunta Regionale e il Consiglio regionale sono eletti a suffragio elettorale diretto”. Il principio che regola la consultazione (art. 1, comma 4) prevede che: “I componenti del Consiglio regionale sono eletti con criterio proporzionale sulla base delle liste circoscrizionali concorrenti, con applicazione di un premio di maggioranza. Le disposizioni relative alla lista regionale per l’elezione del Consiglio regionale contenute……. s’intendono riferite ai candidati alla carica di Presidente della Giunta regionale” che (art. 2) deve essere collegato “con le singole liste provinciali che fanno parte di un gruppo di liste ovvero di una coalizione di liste”.

>> CONTINUA A LEGGERE L’ARTICOLO

Ti potrebbe interessare:

>> Regioni al voto nel 2020
>> Si torna a votare anche il lunedì

SPECIALE ELEZIONI E REFERENDUM 2020

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>