Questo articolo è stato letto 208 volte

STATO CIVILE - IL CASO – Riconoscimento di filiazione da parte di genitori stranieri

Quali documenti si devono richiedere al padre per il riconoscimento? Quale cognome spetta alle bambine dopo il riconoscimento?
comunicazaione

Una cittadina kosovara ha due figlie nate in Italia e dichiarata all’ufficiale di stato civile come sola madre; si è presentato allo sportello un cittadino serbo che dichiara di voler riconoscere le bambine (con assenso della madre); inoltre dichiara di essere sposato con la cittadina kosovara all’estero; come tempistica il matrimonio è avvenuto dopo la nascita della prima bambina e prima della nascita della seconda bambina. Il padre richiede la trascrizione dell’atto di matrimonio, legalizzato e tradotto.
Si deve procedere al riconoscimento di entrambe le bambine (anche quella nata dopo il matrimonio all’estero)? E quali documenti si devono richiedere al padre per il riconoscimento? Quale cognome spetta alle bambine dopo il riconoscimento?

>> Leggi la risposta dei nostri esperti

Ti consigliamo:

Il diritto internazionale privato applicato allo stato civile

Il diritto internazionale privato applicato allo stato civile

Renzo Calvigioni, 2019, Maggioli Editore
Il libro si rivolge principalmente agli ufficiali di stato civile, esaminando dettagliatamente gli aspetti operativi, suggerendo la procedura da seguire e gli adempimenti da svolgere, oltre a presentare la soluzione a quesiti pratici: sono ben chiare e numerose le difficoltà che debbono essere...

60,00 € Acquista

su www.maggiolieditore.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>