Questo articolo è stato letto 47 volte

ELETTORALE - Voto con procedura speciale

Le istruzioni del Ministero

Con la circolare n. 62 del 25 agosto 2021 il Ministero dell’Interno fornisce istruzioni per ammettere al voto, alle consultazioni di domenica 3 e lunedì 4 ottobre 2021, gli elettori aventi diritto alle procedure speciali.

La normativa vigente consente, infatti, ad alcune categorie di elettori di avvalersi di procedure speciali, cioè di esercitare il diritto di voto, previa esibizione del documento di riconoscimento e della tessera elettorale, non presso l’ufficio elettorale di sezione nelle cui liste sono iscritti bensì presso un altro ufficio sezionale (ordinario, speciale o “volante”) o anche presso il loro domicilio, nello stesso comune di iscrizione elettorale o in altro comune. Per quanto riguarda le più specifiche indicazioni concernenti la raccolta del voto degli elettori ricoverati o sottoposti a trattamento domiciliare o in condizioni di quarantena o isolamento fiduciario domiciliare per COVID~19, si richiamano integralmente e rimangono ferme quelle già fornite con circolare n. 50 del 9 agosto scorso.

>> CONSULTA LA CIRCOLARE 25 AGOSTO 2021, N. 62

SPECILAE AMMINISTRATIVE 2021

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *