Questo articolo è stato letto 7 volte

Tribunale di Roma: sì all'adozione per coppia omosessuale

Tribunale di Roma: sì all’adozione per coppia omosessuale

Epocale la sentenza emessa il 30 luglio scorso dal Tribunale di Roma. E’ il primo caso in Italia di adozione di minore in una coppia omosessuale. La sentenza basa le sue motivazioni sull’applicazione dell’art. 44 della legge 4 maggio 1983, n. 184 (“Disciplina dell’adozione e dell’affidamento dei minori”), ma è subito polemica. Il Centro-destra si scaglia contro i giudici romani accusandoli di sostituirsi all’attività del Parlamento.

Sempre il Centro-destra (FdI) per la sua campagna di raccolta firme contro le adozioni da parte di coppie omosessuali ha utilizzato uno scatto del celebre fotografo Oliviero Toscani, all’insaputa sia dell’autore dello scatto che delgli autori della campagna. Ma il fotografo non condividendo l’ideologia della campagna ha minacciato di denunciarli. In seguito il partito della Meloni si è pubblicamente scusato. Il Pd, invece, si è schierato a favore delle adozioni indipendentemente dal sesso dei genitori. Il dibattito è ora più che mai acceso sia sul web che sul piano politico. Speriamo che la discussione si sposti quanto prima in Parlamento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *