Questo articolo è stato letto 3 volte

CITTADINI STRANIERI - Tar Emilia Romagna, Bologna, 3 luglio 2009, n. 1030

La condanna definitiva per il reato di spaccio di stupefacenti comporta automaticamente la revoca del permesso di soggiorno

La condanna definitiva per il reato di spaccio di stupefacenti comporta automaticamente la revoca del permesso di soggiorno

Tar Emilia Romagna, Bologna, 3 luglio 2009, n. 1030

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *