Questo articolo è stato letto 70 volte

AMMINISTRAZIONE DIGITALE - SPID e CIE: al via la campagna di comunicazione istituzionale

L’identità digitale in Italia

Con la campagna di comunicazione “SPID e CIE, l’identità digitale in Italia”, il Dipartimento per la trasformazione digitale, insieme al Dipartimento per l’informazione e l’editoria, della Presidenza del Consiglio dei ministri, vuole promuovere l’adozione e l’utilizzo dell’identità digitale in Italia, attraverso la diffusione della conoscenza delle soluzioni di identificazione certe, sicure e uniche quali SPID e CIE. La campagna ha visto la collaborazione dell’Agenzia per l’Italia Digitale e l’Istituto Poligrafico della Zecca dello Stato.

SPID e la CIE consentono anche l’accesso ai servizi pubblici di 22 stati membri dell’Unione Europea e di imprese o commercianti che le hanno scelte come strumento di identificazione. Inoltre, è in fase di progettazione la possibilità di delegare il proprio accesso on line ai servizi digitali della PA ad un soggetto in possesso di identità digitale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *