Questo articolo è stato letto 25 volte

Ritorno Volontario Assistito: la circolare del Ministero dell'interno

Ritorno Volontario Assistito: la circolare del Ministero dell’interno

Con circolare del 16 gennaio 2015, il Ministero dell’Interno ha diffuso le informazioni sul progetto RIRVA VI, che prevede una serie di azioni e strumenti per favorire il Ritorno Volontario Assistito (RVA) dei cittadini dei paesi terzi presenti nei paesi UE che intendono ricevere aiuto per ritornare in modo volontario e consapevole nel proprio paese di origine in condizioni di sicurezza e con un’assistenza adeguata.

Dal mese di ottobre 2014 è attivo un servizio di help desk, dotato di una linea gratuita diretta ad informare appunto migranti, operatori e cittadinanza sulla misura, sui progetti che accompagnano le persone nel percorso di ritorno nei Paesi d’origine e sulle modalità di contatto dei punti di riferimento territoriali della Rete di soggetti pubblici e privati attivi nella promozione del Ritorno Volontario Assistito. Il Numero Verde Ritorno – 800 72 20 71, è operativo dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 16.00.

Le azioni sul Rimpatrio assistito sono previste dalla Direttiva 2008/115/CE.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *