DOCUMENTAZIONE AMMINISTRATIVA - Riproposizione di domanda di accesso

Rigetto – provvedimento meramente confermativo – legittimità – presupposti – individuazione – impugnazione – inammissibilità.

La determinazione assunta dall’amministrazione su un’istanza di accesso già proposta e definita, a meno che non vi sia una nuova istruttoria e/o una nuova e diversa motivazione, assume carattere meramente confermativo del precedente diniego e perciò non è autonomamente impugnabile con conseguente declaratoria di inammissibilità del ricorso proposto avverso la stessa.

Continua a leggere la sentenza

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.