Referendum popolare per mutamento di regione

Referendum popolare per mutamento di regione

L’Ufficio centrale per il referendum, con verbale del 9.4.2014 ha dato atto che al referendum popolare per il distacco del comune di Comelico Superiore (BL) dalla regione Veneto e sua aggregazione alla regione Trentino-Alto Adige/Südtirol non ha partecipato la maggioranza degli elettori iscritti nelle liste elettorali e il conseguente esito negativo della consultazione svoltasi in proposito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.