Questo articolo è stato letto 42 volte

Polizia mortuaria: sentenza sull’uso di concessioni perpetue

Polizia mortuaria: sentenza sull’uso di concessioni perpetue

La giurisprudenza si sta sempre di più orientando (o riconfermando precedenti orientamenti) verso valutazioni più attente riguardo a sepolcri concessi in perpetuità. Ne è esempio la pronuncia del Consiglio di Stato, sez. V, n. 683 del 10.2.2015, relativa alla fattispecie di un rigetto di richiesta di estumulazione, da sepolcro perpetuo, oltretutto collegata alla successiva ipotesi  di un  “trasferimento” (sic!) del sepolcro a terzi. A pronuncia è considerata, con relativo commento (Allegato 1), nella circolare SEFIT – Utilitalia (federazione derivante, come forse noto,  dall’avvenuta fusione tra FederUtility e FederAmbiente) n. 19/2015 del 17.6.2015.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *