ELETTORALE - Politiche 2022: suddivisione degli Stati e territori afferenti alla ripartizione Europa della circoscrizione Estero

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto del Ministero dell'interno 28 luglio 2022

Nella Gazzetta Ufficiale n. 181 del 4 agosto è stato pubblicato il Decreto del Ministero dell’interno 28 luglio 2022 ad oggetto “Suddivisione degli Stati e territori afferenti alla ripartizione Europa della circoscrizione Estero tra gli uffici decentrati di Milano, Bologna, e Firenze“.

Vista la legge 27 dicembre 2001, n. 459, recante norme per l’esercizio del diritto di voto dei cittadini italiani residenti all’estero, in particolare l’art. 7, comma 1-quinquies, il quale prevede che sia pubblicato il numero dei cittadini italiani residenti nelle singole ripartizioni della circoscrizione Estero, sulla base dei dati dell’elenco aggiornato di cui all’art. 5 riferiti al 31 dicembre dell’anno precedente, e che con il medesimo decreto gli Stati e i territori afferenti alla ripartizione di cui all’art. 6, comma 1, lettera a), sono suddivisi tra gli uffici decentrati di Milano, Bologna e Firenze, in maniera tale da distribuire in modo omogeneo il numero di cittadini italiani residenti nella ripartizione, ed eventuali Stati o territori non contemplati dal decreto sono assegnati all’ufficio decentrato di Milano.

> CONSULTA IL DECRETO 28 LUGLIO 2022

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.