STATO CIVILE - Assegno di mantenimento o divorzile

Ok del Consiglio di Stato all’assegno di mantenimento o divorzile davanti all’ufficiale di stato civile

Con la sentenza del Consiglio di Stato n. 4478 del 26 ottobre 2016 viene confermata l’interpretazione data dal Ministero dell’Interno con Circolare n. 6 del 24 aprile 2015 concernente la possibilità di effettuare il divorzio di fronte all’Ufficiale di Stato Civile anche quando un coniuge provvede all’assegno di mantenimento a favore dell’altro.

La sentenza riporta, anzitutto, alcune importanti precisazioni sul “valore” delle circolari ministeriali in materia di stato civile.

Successivamente entra nel merito dell’interpretazione della nozione di “patti di trasferimento patrimoniale”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.