Questo articolo è stato letto 129 volte

ELETTORALE - Mancata conversione del decreto-legge 14 agosto 2020, n. 103

Modalità operative, precauzionali e di sicurezza per la raccolta del voto nelle consultazioni elettorali e referendarie dell'anno 2020

Con Comunicato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 254 del 14 ottobre 2020, il Ministero della Giustizia informa che il decreto-legge 14 agosto 2020, n. 103, recante: «Modalità operative, precauzionali e di sicurezza per la raccolta del voto nelle consultazioni elettorali e referendarie dell’anno 2020», pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 203 del 14 agosto 2020, è stato abrogato dall’art. 1, comma 2 della legge 13 ottobre 2020, n. 126, riguardante la: «Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 14 agosto 2020, n. 104, recante misure urgenti per il sostegno e il rilancio dell’economia.».
Ai sensi del medesimo art. 1, comma 2, della legge 13 ottobre 2020, n. 126, «Restano validi gli atti e i provvedimenti adottati e sono fatti salvi gli effetti prodottisi e i rapporti giuridici sorti sulla base del medesimo decreto-legge 14 agosto 2020, n. 103.».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *