Questo articolo è stato letto 90 volte

Lo status filiale è diritto inviolabile della persona

Lo status filiale è diritto inviolabile della persona

Cassazione Civile, sez. I, 9 giugno 2015, n. 11887

Diritto allo status filiale corrispondente alla verità biologica – costituisce componente rilevante del diritto all’identità personale – diritto inviolabile della persona.

Il diritto del figlio ad uno status filiale corrispondente alla verità biologica costituisce uno dei componenti più rilevanti del diritto all’identità personale che accompagna senza soluzione di continuità la vita individuale e relazionale non soltanto nella minore età ma in tutto il suo svolgersi. L’incertezza sullo stato filiale può determinare una condizione di disagio ed un vulnus allo sviluppo adeguato ed alla formazione della personalità riferibile ad ogni stadio della vita. La sfera all’interno della quale si colloca il diritto al riconoscimento di uno status filiale corrispondente a verità attiene al nucleo dei diritti inviolabili della persona (art. 2 Cost.; art. 8 CEDU), intesi nella dimensione individuale e relazionale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *