Questo articolo è stato letto 2 volte

Linee guida 2011 per i siti web delle P.A.

Linee guida 2011 per i siti web delle P.A.

Il Ministro per la P.A. e l’Innovazione ha reso disponibile sul proprio sito web le “Linee guida per i siti web delle P.A.“, il cui testo è stato elaborato da un gruppo di lavoro costituito dai Dipartimenti Funzione pubblica e Digitalizzazione e Innovazione tecnologica nonché da FormezPA e da DigitPA, e che tiene conto dei contributi e dei riscontri raccolti durante la fase di consultazione pubblica telematica, durata due mesi.
Tali Linee guida sono rivolte a tutte le amministrazioni pubbliche e sono finalizzate a stimolare un processo di “miglioramento continuo” della qualità dei siti web delle P.A.
Dopo la prima edizione, ora recepiscono le novità introdotte dal nuovo codice dell’amministrazione digitale (D. Lgs. 30/122010, n. 235), dalla delibera CIVIT n. 105/2010 e dalle Linee guida emanate dal Garante per la protezione dei dati personali del 2/3/2011, nonché dalle leggi di conversione del decreto sviluppo (legge n. 106 del 12 luglio 2011) e del decreto manovra (legge n. 111 del 15 luglio 2011).
Tale ultima versione introduce specifiche regole per la registrazione al “.gov.it”, offre integrazioni in tema di accessibilità e di gestione dei contenuti tramite Content Management System (CMS) e fornisce esempi di sperimentazioni per il trattamento dei dati e della documentazione pubblica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *