Questo articolo è stato letto 3 volte

CITTADINI STRANIERI - L’immigrazione per lavoro in Italia: evoluzione e prospettive

Presentato il Rapporto del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali

E’ stato presentato ieri, nel corso di una Conferenza stampa del Ministro Sacconi, il Rapporto “L’immigrazione per lavoro in Italia: evoluzione e prospettive”.

Il Rapporto del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, commissionato a Italia Lavoro S.p.A. e redatto dalla Tolomeo studi e ricerche S.r.l. con il coordinamento del Prof. Paolo Feltrin, propone di svolgere un’analisi sull’evoluzione della popolazione straniera in Italia, ma nel contempo di utilizzare le informazioni statistiche disponibili per impostare un monitoraggio permanente delle tendenze. 

Nel corso della Conferenza stampa sono state anche illustrate le azioni e i programmi che il Ministero sta attuando sulla base delle linee dettate dal  ‘Piano per l’integrazione nella sicurezza: Identità e incontro’ approvato dal Consiglio dei Ministri il 10 giugno 2010.
 
Rapporto 2011 – L’immigrazione per lavoro in Italia: evoluzione e prospettive (formato .pdf 6,95 Mb)
Rapporto 2011 – L’immigrazione per lavoro in Italia: evoluzione e prospettive (sintesi) (formato .pdf 1,49 Mb) 

Azioni e programmi di attuazione del Piano per l’integrazione  (formato .pdf 171,74 Kb)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *