Questo articolo è stato letto 53 volte

ELETTORALE - La presentazione delle candidature

Nei comuni con popolazione sino a 15.000 abitanti ciascuna candidatura alla carica di sindaco è collegata a una lista di candidati

Approfondimento di U. Coassin

Nei comuni con popolazione sino a 15.000 abitanti ciascuna candidatura alla carica di sindaco è collegata a una lista di candidati alla carica di consigliere comunale, la quale deve comprendere un numero di candidati non superiore al numero dei consiglieri da eleggere nel comune e non inferiore ai tre quarti.
Nei comuni con popolazione superiore a 15.000 abitanti ciascuna candidatura a sindaco deve dichiarare il collegamento a una o più liste. Ciascuna lista deve comprendere un numero di candidati non superiore al numero dei consiglieri da eleggere nel comune e non inferiore ai due terzi.
Nei comuni superiori ai 5.000 abitanti occorre inoltre rispettare le quote di genere con le modalità prescritte dalla legge n. 215/2012.
Nessuna sottoscrizione è richiesta per la dichiarazione di presentazione delle liste nei comuni con popolazione inferiore a 1.000 abitanti.
Le firme dei presentatori debbono essere raccolte su moduli riportanti il contrassegno e l’elenco dei candidati.

> CONTINUA A LEGGERE L’ARTICOLO

SPECIALE AMMINISTRATIVE 2021

Ti consigliamo:

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *