Questo articolo è stato letto 52 volte

ELETTORALE - La presentazione delle candidature

Nei comuni con popolazione sino a 15.000 abitanti ciascuna candidatura alla carica di sindaco è collegata a una lista di candidati

Approfondimento di U. Coassin

Nei comuni con popolazione sino a 15.000 abitanti ciascuna candidatura alla carica di sindaco è collegata a una lista di candidati alla carica di consigliere comunale, la quale deve comprendere un numero di candidati non superiore al numero dei consiglieri da eleggere nel comune e non inferiore ai tre quarti.
Nei comuni con popolazione superiore a 15.000 abitanti ciascuna candidatura a sindaco deve dichiarare il collegamento a una o più liste. Ciascuna lista deve comprendere un numero di candidati non superiore al numero dei consiglieri da eleggere nel comune e non inferiore ai due terzi.
Nei comuni superiori ai 5.000 abitanti occorre inoltre rispettare le quote di genere con le modalità prescritte dalla legge n. 215/2012.
Nessuna sottoscrizione è richiesta per la dichiarazione di presentazione delle liste nei comuni con popolazione inferiore a 1.000 abitanti.
Le firme dei presentatori debbono essere raccolte su moduli riportanti il contrassegno e l’elenco dei candidati.

> CONTINUA A LEGGERE L’ARTICOLO

SPECIALE AMMINISTRATIVE 2021

Ti consigliamo:

Guida pratica alle elezioni amministrative

Guida pratica alle elezioni amministrative

Andrea Zuccotti, Umberto Coassin, 2021, Maggioli Editore
Le elezioni comunali rappresentano uno dei momenti più delicati per l’operatore dei servizi demografici. Oltre agli adempimenti tipici dell’organizzazione tecnica di qualsiasi altro evento elettorale, infatti, le elezioni comunali sono caratterizzate da un’importante fase preparatoria...

60,00 € Acquista

su www.maggiolieditore.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *