ANAGRAFE - La delega per il rilascio dei certificati anagrafici (2 parte)

La delega ad altro personale

La delega a personale a tempo determinato

Il d.P.R. 5 maggio 2009, n. 79 ha disposto l’introduzione del comma 1-bis all’articolo 2 del regolamento anagrafico per cui “in caso di esigenze straordinarie e temporalmente limitate è consentita la delega a impiegati non di ruolo del comune ritenuti idonei e che abbiano ricevuto apposita formazione”.
La norma ha introdotto una deroga alle disposizioni previgenti, che consentivano la delega delle funzioni di ufficiale di anagrafe soltanto al personale di ruolo, o con rapporto di lavoro a tempo indeterminate, riconoscendo al comune, in casi eccezionali, la possibilità di affidare le delicate mansioni a dipendenti assunti con contratto a termine, allo scopo di rafforzare gli uffici demografici per erogare ai cittadini servizi più celeri ed efficienti.

>> CONTINUA A LEGGERE

>> La delega per il rilascio dei certificati anagrafici (1 parte)

Per approfondimenti:

[libprof code=”25″ mode=”inline”]

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.