ACCESSO AGLI ATTI E PRIVACY - Procedimento sanzionatorio

Indagini penali in corso – presupposti per l’ammissibilità della richiesta di accesso agli atti dell’indagine – specificazione.

Sussiste il diritto di accesso agli atti del procedimento sanzionatorio amministrativo rispetto ai quali non può opporsi alcun segreto per effetto di indagini penali in corso, essendo in tali casi l’accesso escluso solo per gli atti di indagine compiuti dal pubblico ministero e dalla polizia giudiziaria fino a quanto l’imputato non ne possa avere conoscenza e comunque non oltre la chiusura delle indagini preliminari (cfr. ex multis T.A.R. Abruzzo, Sez. I, sentenza 23 ottobre 2008, n. 1160).

>> CONTINUA A LEGGERE LA SENTENZA

 

Per continuare a leggere il contenuto di questa pagina è necessario essere abbonati.
Se sei già un nostro abbonato, effettua il login.
Se non sei abbonato o ti è scaduto l’abbonamento
>>ABBONATI SUBITO<<

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.