Questo articolo è stato letto 5 volte

Illegittimità costituzionale di parte dell'art. 116, comma 1 C.C.: la cessazione degli effetti decorre dal 28 luglio.

Illegittimità costituzionale di parte dell’art. 116, comma 1 C.C.: la cessazione degli effetti decorre dal 28 luglio.

La sentenza della Corte Costituzionale n. 245 del 20-25 luglio 2011, già segnalata in precedenza, è stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale, 1^ Serie speciale – Corte Costituzionale, n. 32 del 27 luglio 2011. Conseguentemente, ai sensi dell’art. 136 Cost., dal 28 luglio 2011 è cessata l’efficacia della parte della norme dell’art. 116, comma 1 C. C., dichiarata  viziata da illegittimità costituzionale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *