In primo piano

AIRE - IL CASO – Iure sanguinis e iscrizione AIRE

In caso di successivo trasferimento all’estero quale è la procedura corretta per regolarizzare la posizione anagrafica?

Riceviamo da una persona, che ha appena completato il riconoscimento della cittadinanza iure sanguinis in questo Comune, una mail in cui ci informa di essersi trasferita all’estero. Si chiede quale è la procedura corretta per regolarizzare la posizione anagrafica?

Leggi la risposta dei nostri esperti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.