PERSONALE - Gli orientamenti operativi ARAN

Al modificarsi dei compiti assegnati i comuni devono effettuare una nuova “pesatura” delle posizioni organizzative. Il congedo per matrimonio dei dipendenti in part time verticale può essere spostato in modo da essere compreso nell’ambito delle giornate di effettivo svolgimento della prestazione lavorativa. Un dipendente che svolge le mansioni di agente contabile non può essere inquadrato nella categoria A. Le ferie non godute non possono essere utilizzate per compensare periodi di lavoro non prestati a seguito della fruizione di permessi non retribuiti. Le attività aggiuntive che sono svolte da un dipendente dopo la mezzanotte della domenica elettorale devono essere considerate a tutti gli effetti come lavoro straordinario notturno. Sono queste alcune delle principali indicazioni dettate da ultimo dall’Aran in risposta ai più recenti quesiti posti dalle amministrazioni locali e regionali.

 

>> Continua a leggere l’articolo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.