ACCESSO AGLI ATTI E PRIVACY- ELETTORALE - Garante privacy – Provvedimento in materia di propaganda elettorale e comunicazione politica

Provvedimento Garante per la protezione dei dati personali 18/4/2019 n. 96

In Gazzetta Ufficiale n. 105 del 7 maggio 2019 è stato pubblicato il Provvedimento del Garante per la protezione dei dati personali 18/4/2019 n. 96 in materia di propaganda elettorale e comunicazione politica.

Il rispetto delle norme in materia di protezione dei dati è essenziale per mantenere la fiducia dei cittadini e garantire il regolare svolgimento in tutte le fasi delle consultazioni elettorali.

In vista delle prossime consultazioni, anche alla luce del nuovo quadro normativo introdotto dal regolamento e dal codice, il Garante invita tutti i soggetti, a vario titolo coinvolti nel contesto delle elezioni e delle campagne politiche, alla puntuale osservanza dei principi vigenti in materia di protezione dei dati ed evidenzia la necessità di garantire agli interessati l’esercizio dei propri diritti (articoli 5; 15-22, regolamento).

Inoltre, il Garante richiama l’attenzione sui principali casi nei quali partiti, organismi politici, comitati di promotori e sostenitori nonchè singoli candidati, possono utilizzare i dati personali degli interessati per iniziative di propaganda nel rispetto dei diritti e delle libertà fondamentali degli interessati (art. 1, par. 2, regolamento).

>> CONSULTA IL PROVVEDIMENTO

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.