Questo articolo è stato letto 3 volte

CITTADINI STRANIERI - Fondo nazionale per le politiche ed i servizi dell’asilo. Pubblicata la graduatoria provvisoria delle domande degli enti locali ammessi alla ripartizione

Il finanziamento è finalizzato alla realizzazione di progetti di accoglienza, tutela ed integrazione nell’ambito del sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati (Sprar)

La Commissione di valutazione ha approvato la graduatoria provvisoria delle domande degli enti locali ammessi alla ripartizione del fondo nazionale per le politiche ed i servizi dell’asilo per le categorie disagio mentale, categorie vulnerabili e ordinari.

Il fondo costituisce il finanziamento per la realizzazione di progetti di accoglienza, tutela ed integrazione da parte degli enti locali in seno al sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati (Sprar). La graduatoria definitiva sarà pubblicata appena terminate le procedure, attualmente in corso, per l’accettazione da parte degli enti locali interessati della proposta di riduzione dei posti in accoglienza ai fini della migliore ottimizzazione delle risorse finanziarie disponibili.

Sono state presentate 208 domande di contributo: ammesse provvisoriamente al finanziamento 151 per un totale di 3.000 posti in accoglienza , 50 disagio mentale, 450 vulnerabil e 2500 ordinari.

Qui le graduatorie: http://www.interno.it/mininterno/export/sites/default/it/sezioni/sala_stampa/notizie/immigrazione/000117_2010_12_29_graduatoria_provvisoria_fondo_politiche_servizi_asilo.html

(fonte: www.interno.it 29/12/2010)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *