Questo articolo è stato letto 60 volte

ELETTORALE - Elezioni regionali e comunali 2021: recapito plichi

I plichi con le liste della votazione, le schede avanzate, i registri utilizzati per l’annotazione della tessera elettorale dovranno essere consegnati ai Tribunali immediatamente dopo la chiusura della votazione e prima dell'inizio dello scrutinio

Con la circolare n. 60 del 17 settembre la Prefettura di Reggio Calabria ricorda che i plichi contenenti le liste della votazione, le schede avanzate, nonchè i registri maschili e femminili utilizzati per l’annotazione del numero di tessera elettorale di ogni votante, dovranno essere consegnati, immediatamente dopo la chiusura della votazione e prima dell’inizio delle operazioni di scrutinio, ai Tribunali secondo le relative competenze territoriali.

Il recapito dei plichi agli uffici cui sono diretti deve essere eseguito esclusivamente per il tramite del Comune, sotto la personale responsabilità delle persone incaricate, evitando qualsiasi stazionamento o altre tramite non previsto dalla legge.

A norma degli artt. 53 e 59 del d.P.R. n. 570/1960, le operazioni di scrutinio non possono avere inizio se prima i plichi stessi non saranno ritirati presso le singole sezioni elettorali.

> CONSULTA LA CIRCOLARE DELLA PREFETTURA DI REGGIO CALABRIA N. 60/2021

SPECIALE AMMINISTRATIVE 2021

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *