ENTI LOCALI - Coronavirus: nuovo decreto “#iorestoacasa”

Allo scopo di contrastare e contenere il diffondersi del virus COVID-19 le misure di cui all'art. 1 del D.P.C.M. 8 marzo 2020 sono estese all'intero territorio nazionale

Il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha firmato il D.P.C.M. 9 marzo 2020 recante nuove misure per il contenimento e il contrasto del diffondersi del virus Covid-19 sull’intero territorio nazionale.

Il provvedimento estende le misure di cui all’art. 1 del D.P.C.M. 8 marzo 2020 a tutto il territorio nazionale. È inoltre vietata ogni forma di assembramento di persone in luoghi pubblici o aperti al pubblico. In ultimo, è modificata la lettera d dell’art. 1 del D.P.C.M. 8 marzo 2020 relativa agli eventi e manifestazioni sportive.
Tali disposizioni producono effetto dalla data del 10 marzo 2020 e sono efficaci fino al 3 aprile 2020.

Ti potrebbe interessare:

>> Coronavirus: ulteriori misure contenute nel nuovo D.P.C.M.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.