Questo articolo è stato letto 25 volte

WELFARE - Assistenza ai minori allontanati dalla casa familiare

Avviso di riapertura termini per la presentazione della certificazione relativa alle spese sostenute dai comuni fino a 3.000 abitanti

Facciamo seguito al comunicato emesso dall’ANCI che ricordava la data del 10 settembre quale termine entro il quale era possibile inviare la richiesta di accesso al fondo istituito dall’art. 56-quater del dl n. 73/2021, con una dotazione di 3 milioni di euro, destinata a contribuire alle spese sostenute dai Comuni con popolazione fino a 3mila abitanti per l’assistenza ai minori per i quali sia stato disposto l’allontanamento dalla casa familiare con provvedimento dell’autorità giudiziaria.
In base alle istruzioni fornite dal Ministero dell’Interno con comunicato del 18 agosto scorso, la certificazione doveva essere inviata tramite il Sistema di trasmissione delle certificazioni degli Enti Locali (CERTIFICATI TBEL, altri certificati), specificando:
– il numero dei minori assistiti;
– gli estremi dei provvedimenti dell’autorità giudiziaria;
– le spese sostenute e la durata dell’intervento.

Con Comunicato del 20 settembre il Ministero dell’Interno informa che a seguito di specifiche richieste pervenute da alcuni comuni, il sistema TBEL sarà nuovamente disponibile a partire dalle ore 13:00 di oggi fino alle ore 18:00 di mercoledì 22 settembre 2021:

– per l’inserimento della certificazione da parte di Comuni che non vi abbiano già provveduto nel precedente periodo di apertura della procedura;

– per la modifica dei dati inseriti nel precedente periodo, qualora l’Ente abbia ravvisato errori nei valori già certificati. In tale ipotesi la certificazione preesistente dovrà essere annullata e ne andrà inserita una nuova con i dati corretti.

>> CONSULTA IL COMUNICATO INTEGRALE DELL’ANCI

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *