ACCESSO AGLI ATTI E PRIVACY - Accesso civico generalizzato: prevale sempre l’interesse a conoscere

Articolo di Salvio Biancardi

La recente circolare n. 2/2017 del Ministero per la semplificazione e la pubblica amministrazione ha fornito alcune utili indicazioni sui criteri da seguire per dare attuazione all’istituto giuridico dell’accesso civico generalizzato (FOIA).

Secondo il Ministero dal carattere vitale del diritto di accesso generalizzato e dal principio di pubblicità e conoscibilità delle informazioni in possesso delle pubbliche amministrazioni derivano alcune implicazioni di carattere generale che assumono fondamentale importanza, in quanto utili come criteri guida nell’applicazione della normativa in esame.

 

>> Continua a leggere l’articolo

 

[libprof code=”4″ mode=”inline”]

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.